Utilizzare i droni può essere un modo per dar vita alla propria passione per il volo, o anche un sistema per realizzare qualcosa di utile. Per questo potrebbe essere interessante sapere quale sia il miglior drone per riprese aeree.

I droni, infatti, arrivano ad altezze rilevanti, che consentono di effettuare foto e riprese del paesaggio, dei terreni sottostanti, e molto altro. I campi di applicazione sono i piu’ disparati ed e’ possibile fare riprese immobiliari con drone, riprese di matrimonio con drone fino a riprese termografiche o riprese agricole.

Per questo, quindi e’ importante capire quale tipologia di riprese volete effettuare per acquistare il miglior drone secondo le vostre esigenze.

Miglior drone per riprese aeree di fascia medio-alta

Nello scegliere quale potrebbe essere il miglior drone per riprese aeree, si potrà fare riferimento a quelle che sono le caratteristiche principali di alcuni ottimi prodotti presenti sul mercato.

Mavic pro: portabile e leggero

Il primo potrà sicuramente essere il Mavic Pro, un drone dalle piccole dimensioni, che proprio per questo è stato studiato allo scopo di poter essere trasportato ovunque senza alcuni problema.

Esso vede la presenza del Gimbal, composto da tre assi, più piccolo al mondo, grazie al quale sarà possibile realizzare ottime foto, e riprese video, che si potranno distinguere per le loro caratteristiche di alta qualità e stabilità.

 

miglior-drone-per-riprese-aeree

 

La sua fotocamera è una Zenmuse da 12 megapixel, che c

 

onsente di registrare video anche in 4K, a 30 fps.

Le sue foto aeree si possono realizzare anche con due secondi di esposizione, per risultati davvero professionali.

Infine, esso si distingue sicuramente dagli altri dispositivi anche per il fatto di essere davvero silenzioso, in quanto i suoi costruttori si sono impegnati per arrivare a ridurre il rumore del 60%, soprattutto con la seconda generazione di eliche messe sul mercato dalla DJI.

Phantom 4: qualita’ ed un sensore superiore al Mavic

 

Un altro dispositivo che può entrare nella classifica come miglior drone per riprese aeree è sicuramente il Phantom 4.

miglior-drone-riprese-aeree

 

Esso si distingue per le sue ottime caratteristiche, che iniziano dalla presenza di una fotocamera che consente di registrare video anche in 4K e che è da 12 megapixel.

Il sensore del Phantom 4 il vero asso nella manica

Grazie al suo tracciamento automatico per i soggetti in movimento e soprattutto al suo sensore piu’ grande, il Phantom 4 ha un’ottima resa anche in condizioni di scarsa illuminazione.
Indicatissimo infatti anche per riprendere matrimoni che si svolgono di sera.

La sua telecamera potenziata è anche dotata di un sensore CMOS da 20 megapixel che consente di raggiungere, sempre per i 4K, una registrazione che può arrivare ai 60fps, mentre il modalità still burst essa potrà arrivare a 14fps.

Il suo obiettivo ha una lente composta da ben otto elementi, che sono disposti in sete gruppi. Esso si distingue, inoltre, perché vede la presenza della prima telecamera con un otturatore meccanico.  Questo consentirà di evitare tutte le forme di distorsione che si possono verificare sia nel momento in cui il drone stia volando a particolari velocità, sia nel caso in cui si renda necessario riprendere soggetti in movimento.

Il miglior drone economico per riprese aeree

Si sono potute vedere le proposte per il miglior drone per riprese aeree di fascia medio alta quindi con prezzi di diverse centinaia di euro.
Ora vediamo dei droni economici per chi non ha la possibilità di investire un grande capitale nell’acquisto di questo dispositivo. Ovviamente le immagini sono lontanissime da cio’ di cui abbiamo parlato prima. I droni DJI di fascia medio alta rimangono al momento dei livelli irraggiungibili rispetto cio’ che andremo a vedere ora.

DROCON Cyclone X708W

Il Drone DROCON Cyclone X708W si può definire come il miglior drone economico per riprese aeree.

Non superando i 50 euro, questo dispositivo consente comunque di avere una resa davvero importante dal punto di vista della registrazione delle immagini.

miglior-drone-economico-riprese-aeree

Esso è dotato di una fotocamera da 720p, e anche di quello che è un sistema di trasmissione Wi-Fi in real time, che consentirà di vedere in anteprima le immagini e i video che saranno stati registrati.

Questo drone, oltre ad essere economico, è anche adatto a tutti coloro che non abbiano una particolare esperienza nel pilotaggio di questi dispositivi, in quanto può essere consigliato come un “entry level”.

La scelta, quindi, del miglior drone per riprese aeree sarà molto semplice, e potrà anche adattarsi alle vostre possibilità economiche.

Vi consigliamo anche di dare uno sguardo al Syma X5c che abbiamo recensito qui.